Piazza Chironi, 6/P, 10145 Torino

Chirurgia Ricostruttiva dell’Osso

Quando i pazienti non possiedono la quantità d’osso necessaria per mettere in sede gli impianti dentali e garantirne la stabilità di lungo periodo, la soluzione non è rinunciare all’implantologia, ma effettuare un’operazione di ricostruzione ossea. Grazie alla chirurgia ricostruttiva, si può aumentare l’altezza o la densità dell’osso mascellare naturale del paziente prima del posizionamento degli impianti, in modo da fornire agli impianti in titanio un osso solido e stabile nel quale innestarsi.

La radiografia panoramica e la tac sono strumenti diagnostici indispensabili per valutare l’effettiva carenza di osso e la conseguente necessità di effettuare delle operazioni di chirurgia ricostruttiva dell’osso allo scopo di posizionare gli impianti dentali.

 

Fissa un appuntamento

La nostra missione è dare a ognuno dei nostri pazienti il sorriso che merita

Top